Christian Floris, Veronica Maya e Metis Di Meo conducono la 6° edizione del Festival Internazionale “Tulipani di Seta nera: Un sorriso Diverso”

 
Riparte a Roma, “Tulipani di seta nera: un sorriso diverso“, il Festival Internazionale di cinema breve che punta i riflettori sulla valorizzazione di tutte le diversità.
 
Veronica%20Maya%20conduce%20il%20Festival%20Tuliipani%20di%20Seta%20NeraChristian%20Florris%20conduce%20il%20Festival%20Tulipani%20di%20Seta%20NeraGiunto alla sua 6° edizione Tulipani di Seta Nera: Un Sorriso Diverso inizierà ufficialmente il 20 ed il 21 Aprile ore 9.30, presso la Casa del Cinema di Roma, con le proiezioni dei film in concorso presentati da Christian Floris e Metis Di Meo.
Un grande gala di premiazione condotto da Christian Floris e Veronica Maya è invece previsto il 22 Aprile dalle ore 18.30 presso il Teatro Olimpico.
 
Il “Festival Internazionale Film Corto Tulipani di Seta Nera: Un Sorriso Diverso”(TSN), nato da un’idea di Paola Tassone e fondato dall’Associazione “Università Cerca Lavoro” presieduta da Ilaria Battistelli, vuole focalizzare l’attenzione sul tema della DIVERSITÀ a 360°, ponendosi l’obiettivo di promuovere il lavoro di registi e di autori di cinema che sappiano, con i propri lavori, focalizzare e raccontare, tramite le immagini, “non il semplice racconto di una diversità, ma l’essenza della diversità, sapendola sopratutto valorizzare”. Quest’anno la Giuria di “esperti” sarà presieduta da Sara Iannone, Presidente dell’Associazione “L’Alba del Terzo Millennio”.
Inoltre, mai come quest’anno la manifestazione valorizzerà i giovani: oltre al vincitore del festival, che riceverà il riconoscimento di Miglior Film, il festival vuol premiare il miglior regista emergente istituendo il Premio Miglior Sorriso Nascente, che ritirerà un premio in denaro di euro 3000,00.
All’interno del concorso sono state istituite due sezioni speciali dedicate all’ “Infanzia come sentiero di naturalezza” ed al “valore della Sicurezza sul Lavoro”: nella prima si sottolinea l’importanza dell’universo infantile, privo di pregiudizi e ricco di ingenuità ed innocenza; nella seconda si mette in risalto la prevenzione e la sicurezza sui posti di lavoro, fondamento per un futuro sorridente dei lavoratori e dei datori di lavoro.
 
2ff2ba0051687eef5ca0459cf942940c_L
 
Una rosa di circa una decina di allievi di scuole e/o accademie e persone del pubblico presenti durante le giornate di proiezioni costituiranno la Giuria di Giovani di VariEta’ scelti per dar vita al Premio Sorriso Giovani.
 
Se qualcuno intendesse partecipare alla serata di premiazione o alle giornate di premiazione, inviate un messaggio usando il form che trovate nella sezione contatti di questo blog.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...