Le emozioni del Premio Critica Sociale “Sorriso Diverso” a Venezia71

L’Associazione l’Università cerca lavoro, con il Patrocinio morale della RAI, attraverso la Giuria di qualità, assegna il PREMIO DI CRITICA SOCIALE “SORRISO DIVERSO VENEZIA 2014” al film “IO STO CON LA SPOSA” di ANTONIO AUGUGLIARO, GABRIELE DEL GRANVenezia 71DE, KHALED SOLIMAN AL NASSIRY come premio collaterale della Mostra internazionale d’arte cinematografica, con le seguenti motivazioni:

“Seppur con una sceneggiatura scarna, l’idea del film esprime grande creatività, coraggio ed una originalità che non è facile raggiungere in momenti in cui sembra che tutto sia già stato detto. La storia realmente accaduta di un corteo nuziale che attraversa l’Europa per portare in Svezia dei profughi siriani che sperano di trovare in quel paese asilo politico è una storia di emarginazione ma non solo. “Io sto con la sposa” si caratterizza: per lo sguardo originale, che ci restituisce, forse per la prima volta, degli immigrati clandestini sbarcati a Lampedusa non come semplici numeri statistici ma come esseri umani, dotati di proprie individualità, spiritualità e talenti, rimessi a lucido e con vestiti da cerimonia e non con i giacconi laceri con i quali siamo abituati a vederli; per il grande e coraggioso esempio di disobbedienza civile contro leggi inumane; per la forza delle immagini di molte scene; per la innovativa forma di produzione dal basso che è riuscita a coinvolgere più di 2600 mini produttori. realizzando così il primo e più importante film italiano in crowdfunding e, forse, uno dei maggiori a livello mondiale”. 

La cerimonia di premiazione, condotta da Christian Floris si è tenuta presso lo spazio Cinecittà Luce all’Hotel Excelsior. Durante la premiazione è intervenuto il Presidente Stefano Rulli del Centro Sperimentale di Cinematografia, l’attore Jose Dammert e il Partener culturale del Premio Cifa onlus, importante organizzazione no-profit per le adozioni internazionali.

L’apertura è stata dedicata alla presentazione in anteprima mondiale di “Le faremo sapere”, diretto da Nicola Liguori, Francesco De Simone con la regia di Annamaria Liguori, il primo docu-film sul dietro le quinte del mondo dello spettacolo e le difficoltà dei giovani che manifestino il desiderio di affrontare i duri mestieri dell’arte partendo dalle loro sole speranze. Inoltre è stato proiettato il documentario sui progetti di adozione internazionale della CIFA ONLUS.

GIURIA DI QUALITÀ

La nostra Giuria a Venezia: Presidente Roberto Barzanti, Paola Dei, Massimo Nardin, Catello

Masullo, Mariolina Gamba, Franco Mariotti e Ugo Baistrocchi (segretario giuria).

Associazione l’Università cerca lavoro

Presidente UCL Ilaria Battistelli

Paola Tassone Autore – Presidente Andrea Roncato – Diego Righini Produttore

Coordinamento artistico: Christian Floris, Cristiano Di Calisto, Serena Gray, Ilaria Delle Luche

Jones, Metis Di Meo, Sara Lauricella, Nicole Moscariello, Sara Iannone e Giuseppe Bambagini.

Ornella Ornato – ufficio stampa

Patrocini ufficiali

RAI – INAIL – MIBACT – MLPS

Regione Lazio – Roma Capitale

Partener culturale CIFA onlus

Si ringrazia Cinecittà Luce

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...